Esserti

Non parlo.

Attendi…(Io)Brava.

Il mio pollice appoggiato al tuo mento.

Sorridi…(Io)Felice.

L’indice descrive il tuo labbro superiore.

Attendi…(Io)Brava.

Il medio ti abbassa il labbro inferiore.

Apri…(Io)Voglio.

Dita esplorano il bianco dei tuoi denti.

Attendi…(Io)Brava.

Mi fermo con le dita al tuo palato.

Brividi…(Io)Faccio.

La mia mano destra afferra la tua nera testa.

Attendi…(Io)Brava.

Colpi decisi della mia mano nella tua bocca.

Concentri…(Io)Forte.

Spingo e tolgo fiato alla tua gola.

Attendi…(Io)Brava.

Dilati gli occhi e annaspi respiro.

Sbavi…(Io)Prego.

Scuoto la mano dentro la tua bocca sbavante e ammiro supplica a me.

Attendi…(Io)Brava.

Espiro al tuo orecchio e respiro al tuo ansare.

Lacrimi…(Io)Merito.

Tolgo di scatto le mani e tu, come corpo vuoto, cadi a terra.

Attendi…(Io)Brava.

Mi slaccio i pantaloni e tiro fuori il mio sesso eccitato.

Respiri…(Io)Viva.

Ti tiro la testa all’indietro seguita dal volto di mascara in fiume.

Attendi…(Io)Brava.

Ti colo il mio seme sul tuo viso e su gli occhi piangenti.

Accogli…(Io)Serva.

Mi pulisco con i tuoi capelli corvini.

Attendi…(Io)Brava.

Ti guardo.

…Io SUA

5 risposte a "Esserti"

I commenti sono chiusi.