Valore

Prima d’ora non avevo capito cosa fosse davvero il valore.

Per cosa si ringrazia il Dio nostro mai creduto.

Cosa ci fa risalire sapendo che cadere sarà il nostro fio.

Quella Musica di tuono nel seminar tempesta alle nostre azioni naviganti.

Quella voglia di scrivere fine mentre il sangue urla coraggio.

Quella ottusa volontà di sorridere a denti stretti e togliere lacrime con il dorso per non sentire le dita vuote.

Poi ho incontrato te e le risposte avevano un volto.

Grazie a me per aver voltato la pagina invece che chiudere il libro.

Sei la poesia nella mia mano A. M.

2 risposte a "Valore"

I commenti sono chiusi.