Fabula

C’era una volta un bimbo.

Seduto sui suoi dubbi.

Che pregò alla sua fata:

“Raccontami una fiaba!”

E la fata incominciò…”

 

C’era una volta un Soldato.

Seduto sulle sue macerie.

Che scrisse alla sua amata

“Narrami una vittoria!”

E l’amata incominciò…

 

C’era una volta un uomo.

Seduto sulle sue verità.

Che parlò alla sua donna:

“Accompagnami nel mio cammino!”

E la donna incominciò…”

 

C’era una volta un Padrone.

Seduto sulla sua Certezza..

Che impose alla sua serva.

“Diventa il mio credo”

E la schiava incominciò.

 

C’era una volta un Re.

Seduto sul suo trionfo.

Che chiese alla sua Regina:

“Regna con me”

E la Regina incominciò.

 

C’è adesso un noi.

E la storia è incominciata.

14 risposte a "Fabula"

    1. Mi piace di più occuparmi di quello che stiamo scrivendo adesso a dispetto nel preoccuparmi di come potrebbe finire. 🙂

      Adesso sì che siamo felici.

      Più avanti sarà solo compito nostro volerlo essere ancora insieme. 😉

      Liked by 1 persona

    1. Ti ringrazio per il complimento.
      Per quanto riguarda l’invidia…
      Personalmente credo che sia una alchimia di nodi mentali creare il legame tra slave e Dom.
      Non reputo che una slave non sia stata “in grado di tenersi il padrone”.
      Reputo più sensato che sia stato il padrone a non aver avuto la padronanza per creare là slave che senti in te.
      Un Master non è nulla senza Slave.

      Per il resto ti auguro di trovare chi ti saprà sgrezzare! 🙋🏻‍♂️

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...