Aria Tu

Ho riso al tuo sbalordito sorriso.

Tu tra quelli che meno credeva sei stata nume nel mio volerti vera.

Dei hanno iscritto in noi il tuo mondo di me.

Ho sfoggiato i veli della certezza nel donare i miei dubbi piuma.

Tu coltre di cielo che nascondeva le nuvole.

Io ho reso quieto l’animo mio in ricerca.

Noi siamo anima in consunta voglia di corpo.

Liberi di vestirci di voglie.

Nudi posiamo al crearci nomine di piaceri.

Abitiamo nel peccato dell’origine assioma.

Tu mia io.

Io tuo Lei.

Sogno il dormire per svegliare il nostro oltre.

Tu e io semplice tutto.

10 risposte a "Aria Tu"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...